Idropulsore Waterpik

Generalmente, quando un’azienda è così famosa in tutto il mondo, è perché ha dato i natali ad un prodotto così rivoluzionario, che è rimasto stampato in testa alle persone per anni. In questo caso, Waterpik non è altro che sinonimo di idropulsore. Infatti, è stata proprio l’azienda americana a lanciare sul mercato per prima questo prodotto negli anni ’60, rivoluzionando il mondo dell’igiene orale, sia professionale che domestica. L’azienda però non si è mai seduta sugli allori e nel corso degli anni, ha fatto del suo reparto di ricerca e sviluppo, un vero e proprio fiore all’occhiello. In questo modo, è riuscita a restare sempre al passo coi tempi, offrendo ai suoi clienti un idropulsore Waterpik sempre tecnologicamente avanzato, approfittando anche della conoscenza e dei consigli ricevuti dai più grandi esperti mondiali in termini di pulizia della bocca. Oggi, la maggior parte degli igienisti dentali, consigliano ai propri pazienti di utilizzare un idropulsore Waterpik, oltre ad uno spazzolino da denti elettrico, per pulire efficacemente la cavità orale ogni giorno.

I prodotti dell’azienda

L’azienda americana, oltre all’idropulsore Waterpik, offre sul mercato anche molti altri prodotti. Il primo che vogliamo ricordare, è il Classic Water Flosser. Si tratta di un classico idropulsore, ma pensato per tutta la famiglia. Durante i test svolti in laboratorio, questo prodotto si è rivelato efficace al 99% contro la rimozione della placca interdentale. Con questo apparecchio, vengono abbinate anche quattro punte di erogazione (ideali per soddisfare più componenti di una sola famiglia con lo stesso attrezzo), un serbatoio della capacità di circa 90 secondi e sei regolazioni di pressione. 1 minuto al giorno di questo idropulsore Waterpik, e potrete dimenticare le sedute dal dentista per un bel po’, voi e anche i vostri cari. Altro idropulsore della Waterpik degno di nota, è il modello Express, pensato per tutti coloro che amano viaggiare e non vogliono portarsi dietro tutto l’ambaradan a cui si collega un classico idropulsore, ma non per questo vogliono rinunciare ad una corretta pulizia dei denti.

L’idropulsore portatile

Si tratta di un apparecchio della Waterpik davvero ingegnoso. Il primo al mondo ad offrire tali caratteristiche. Si tratta di uno strumento alimentato da 3 batterie di tipo AA, che possono anche essere ricaricate. Non solo è perfetto per chi viaggia, ma anche per chi non ha la fortuna di avere bagni molto grandi e quindi non può avere un idropulsore troppo ingombrante. Si tratta di uno strumento compatto, leggero e semplice da utilizzare. Il serbatoio, ovviamente piccolo e adatto ad una sola applicazione, può essere riempito molto facilmente sotto l’acqua corrente. L’idropulsore Waterpik portatile presenta due velocità differenti di getto, consentendo al suo utilizzatore, di scegliere la modalità più adatta alle proprie esigenze in qualsiasi momento. Si tratta inoltre, anche di un apparecchio impermeabile, quindi che è possibile utilizzare anche sotto la doccia per velocizzare i tempi di preparazione. Infine, è fornito anche di un comodo borsello da viaggio, per tenere le proprie cose sempre in ordine e organizzate. Waterpik è un’azienda americana di cui si fidano milioni di persone in tutto il mondo e a ragion veduta!