Miglior dentifricio per cani 2018

Parliamo di pulizia dei denti dei nostri amici a quattro zampe! Quando si tratta di denti, i cani sono molto simili agli umani. È vero che non hanno la stessa probabilità di sviluppare la carie come noi, ma possono facilmente sperimentare l’accumulo di tartaro e placca e soffrire di malattie parodontali come la gengivite. Trascurare i denti del tuo cane porta a problemi d’igiene orale e dentale, che possono causare altri gravi problemi di salute come infezioni, insufficienza degli organi e malattie cardiache, epatiche e renali.

Lo sapevi che all’età di tre anni, l’85% di tutti gli animali domestici soffre di una sorta di malattia parodontale? La malattia parodontale (detta anche malattia delle gengive) è causata dai batteri. Dopo aver mangiato, i batteri nella bocca del cane iniziano a formare la placca, un deposito appiccicoso in cui proliferano i batteri. Il sistema immunitario riconosce la placca come un invasore straniero e invia globuli bianchi per porre rimedio alla situazione. Sfortunatamente, questo causa carie e in casi estremi, la perdita dei denti. Ancora peggio, i batteri che si fanno strada sotto le gengive possono attraversare il flusso sanguigno verso i reni, il fegato e il cuore, causando gravi problemi di salute.

Cosa devo fare?

Fortunatamente, i problemi di salute dentale sono facili da prevenire e curare! La routine è fondamentalmente la stessa per i cani così come per gli esseri umani: controlli regolari, pulizie professionali periodiche e assistenza orale quotidiana (utilizzando il miglior dentifricio per cani). Questo darà al tuo cane le maggiori possibilità di avere una bocca sana. Quindi, cosa significa tutto questo esattamente?

  • Controlla periodicamente la salute dentale del tuo cane, così come suggerito dal tuo veterinario. Si tratta di una misura preventiva, con la quale il medico può valutare la salute generale del nostro amico a quattro zampe, compresa quella orale. Se qualcosa non va, può fornire subito un rimedio;
  • Fai pulire in modo professionale i denti del tuo cane, almeno una volta all’anno. Il tuo cane sarà sottoposto ad anestesia, in modo che il veterinario possa valutare a fondo la salute orale e pulire in modo completo la bocca. Questo previene l’accumulo di placca e tartaro e la malattia parodontale;
  • Effettua cure orali sul tuo cane il più spesso possibile, preferibilmente ogni giorno. Come minimo, ispeziona visivamente la sua bocca per verificare la presenza di placca e accumulo di tartaro, gengive infiammate, denti che si muovono/rotti o altri problemi. Preferibilmente, lava i denti del tuo cane il più accuratamente possibile usando uno spazzolino a setole morbide specifico per i cani e un dentifricio per cani appositamente formulato per gli animali domestici. Non usare mai il dentifricio umano in quanto può essere dannoso per il tuo cane.

Segnali di avvertimento

dentifricio per caniSe il tuo cane presenta problemi di salute dentale, è importante portarlo dal veterinario il più presto possibile per prevenire ulteriori danni, non solo ai suoi denti, ma anche alla sua salute in generale. A questo proposito, ci sono alcuni segnali di avvertimento che bisogna tenere d’occhio e che ho elencato qui di seguito. Ricorda: spesso i cani nascondono i loro sintomi. Spesso, gli animali domestici non mostrano il dolore. Se un umano ha mal di denti, sente dolore durante la masticazione e spesso gli passa anche la voglia di mangiare. La maggior parte dei cani, invece, non lo fa; combattono con il dolore continuando a mangiare, come se nulla fosse. Ecco perché è importante spazzolare i denti del tuo amico domestico con un dentifricio cani e stare attento ai segnali di avvertimento. Se noti uno dei seguenti problemi nel tuo cane, contatta al più presto possibile il tuo veterinario:

  • Denti rotti, allentati, disallineati, scoloriti o mancanti
  • Accumulo di tartaro di colore giallo-marrone sul bordo gengivale
  • Eccessiva bava alla bocca, più del normale
  • Gengive sanguinanti, gonfie o rosse
  • Crescite insolite all’interno della cavità orale
  • Alito cattivo (molto peggio del solito)
  • Differenza nelle abitudini alimentari e/o masticatorie

Posso dare semplicemente al mio cane qualcosa da masticare?

La risposta più breve è no. Ci sono molti vantaggi nel dare al cane un giocattolo da masticare, ma da solo, non può risolvere tutti i problemi di igiene orale. Soddisfano il naturale desiderio del cane di masticare, proteggendo le tue scarpe e i tuoi mobili, oltre a intrattenere e stimolare il tuo cane. È molto più facile convincere un cane a masticare qualcosa di buono, piuttosto che convincerlo a farsi lavare i denti, questo è naturale, ma se lo abitui fin da piccolo, non avrai alcun problema. I giocattoli da masticare possono aiutare a rompere l’accumulo di tartaro e placca. Tuttavia, non sono abbastanza efficaci per essere l’unico strumento per una buona salute orale.

Mangiare mele o carote può aiutare a pulire i denti di un essere umano, ma non sono un sostituto dello spazzolamento dei denti e lo stesso discorso vale per i nostri amici a quattro zampe. Sono utili, ma non sono un sostituto del miglior dentifricio per cani.

Come spazzolare i denti di un cane

Il miglior consiglio che posso darti è iniziare presto e farlo spesso. Anche i cuccioli hanno bisogno di lavarsi i denti e prima inizi, più sarà facile farlo in futuro. Se la spazzolatura dei denti fa parte della tua routine quotidiana, il tuo cucciolo non conoscerà nulla di diverso e lo accetterà come qualcosa che accade normalmente ogni giorno.

Il secondo consiglio migliore che posso darti è di iniziare lentamente e assicurarti che l’esperienza sia sempre positiva. Se devi tenere fermo il cane e lavargli i denti con forza, stai danneggiando il tuo rapporto con il tuo amico a quattro zampe e probabilmente non stai facendo un lavoro approfondito ed efficace. Prenditi il tempo necessario affinché il cane si senta a suo agio e non farlo mai diventare una forzatura.

Ricorda, spazzolare i denti del tuo cane ogni giorno è essenziale per la sua salute orale e generale. Fallo diventare parte della tua routine quotidiana e inizia fin da quando il cane è un cucciolo e sarà un gioco da ragazzi. Spero che tu abbia trovato questo articolo utile e divertente. Il nostro desiderio è quello di aiutarti a prenderti cura del tuo cane nel miglior modo possibile!